LA TUA AVVENTURA IN AUSTRALIA PARTE DA QUI! CONTATTACI!

Accettazione informativa sulla Privacy

VIAGGIARE IN AUSTRALIA

L’Australia è un paese che può essere visitato tutto l’anno.
Quando organizzi il tuo viaggio in Australia, ricorda che le stagioni sono invertite rispetto all’Italia!
Per entrare in Australia non servono vaccinazioni e bisogna adempiere alle leggi doganali australiane, le quali proibiscono sostanze stupefacenti, steroidi, armi, animali protetti, frutta, uova, carne, piante, semi, pelli e piume.

 

Una volta sbarcato all’aeroporto dovrai compilate la carta passeggeri – Incoming Passenger Card– con i tuoi dati anagrafici e personali, inoltre vanno dichiarati gli importi di denaro superiore $10.000 AUD, come anche i medicinali per uso personale, meglio ancora portare con se una ricetta o una lettera del medico curante.

 

L’unico modo per arrivare in Australia è ovviamente l’aereo, visto gli oltre 16000 km di distanza che intercorrono con il nostro paese. Le compagnie aeree che offrono voli dall’Italia all’Australia sono tantissime, quindi per risparmiare, ti consigliamo di controllare i prezzi delle varie compagnie aeree e di tener conto delle ore di viaggio totali e del numero di scali durante il volo.
Alcune delle principali compagnie aeree con tratta Italia-Australia e viceversa sono la Quantas, l’Alitalia, l’Emirates, la Virgin Atlantic e la Cathay Pacific, e i principali aeroporti internazionali in Australia sono quello di Sydney, Melbourne, Adelaide, Brisbane, Perth, Cairns, Hobart e Darwin.

Viaggiare in Australia come backpackers
Surfing in Bondi Beach
Viaggiare in Australia in auto

DOCUMENTI NECESSARI PER VIAGGIARE IN AUSTRALIA

Viaggiare in Australia come turista è semplicissimo! Basta avere un passaporto valido, con una scadenza residua di almeno 6 mesi, e richiedere l'”e-visitor visa“, ossia il visto turistico elettronico.
Per ottenere il visto turistico, basta compilare il modulo via internet sul sito dell’ufficio dell’immigrazione australiana: http://www.immi.gov.au/visitors/tourist/evisitor/.
Di solito il visto viene rilasciato entro 3 giorni, non riceverai nessun timbro o etichetta sul tuo passaporto, infatti si tratta di un’autorizzazione elettronica, tuttavia riceverai un’email di conferma dall’ufficio immigrazione che ti consigliamo di stampare e mettere in valigia, sicuramente non ti servirà, ma non si sa mai. Il visto turistico ha una validità di 90 giorni e costa circa 80 EURO.

 

Se, invece, hai intenzione di viaggiare in Australia per più di 90 giorni e hai meno di 31 anni, puoi richiedere il visto vacanza-lavoro – Working Holiday Visa (WHV)  – che permette di viaggiare e , con determinate restrizioni, lavorare in Australia per un anno.

 

DOVE DORMIRE

L’Australia offre veramente una vastissima scelta di alloggi, c’è ne veramente per tutti i gusti e budget!
Dai lussuosi resort a 5 stelle agli economici ostelli presenti un po’ ovunque, dai campeggi all’interno di parchi naturali ai motel lungo le strade principali per chi viaggia in macchina e si sposta di continuo. Dalle scelte più classiche di Hotel e appartamenti all’interno delle principali città alle indimenticabili esperienze di alloggi in fattorie e persino in case sugli alberi.

 

Immagina la forte emozione che potresti provare ad aprire la finestra e trovarti di fronte all’Opera House e all’Harbour Bridge di Sydney o ad uno dei paesaggi più belli dell’outback australiano, Ayers Rock, l’enorme montagna simbolo del centro Australia, montare la tua tenda in una delle più belle isole della barriera corallina o all’interno di un’antichissima foresta pluviale.

Qualsiasi siano i tuoi gusti e il tuo budget, troverai sicuramente l’alloggio che fa per te!!

Vacanza in Australia
Viaggiare in Australia - panorama
Viaggio nel Red Center australiano

Come spostarsi – trasporti e distanze

Viste le enormi distanze australiane, il mezzo più comodo per girare l’Australia in lungo e largo, è sicuramente l’aereo. Le principali compagnie che offrono voli nazionali sono la Quantas (compagnia di bandiera australiana), la JetStar (facente parte del gruppo Quantas ma con prezzi più economici), la VirginBlue e la Rex.

 

Se hai più tempo, vale decisamente la pena, affittare una macchina o un camper e percorrere le interminabili strade australiane. Le strade australiane più note sono sicuramente la Great Ocean Road, che si trova sotto Melbourne, e la tratta da Alice Spring a Ayers Rock nel deserto centrale australiano.

 

Il mezzo di trasporto più famoso ed antico in Australia è il “Ghan”, treno che taglia l’Australia per verticale da Adelaide ad Alice Springs a Darwin. “The Ghan” impiega più di 50 ore per percorre quasi 3000 km!!!

 

Nelle città e principali destinazioni turistiche si trovano i caratteristici autobus e pullman “Hop-on Hop-off”, paghi il biglietto e puoi salire e scendere dall’autobus quante volte vuoi. La validità può variare da 24 ore, per gli autobus che offrono tour turistici nelle principali città, a 12 mesi, per chi vuole girare l’Australia in modo economico e con libertà.

 

Quando Andare

L’estate australiana, che va da Dicembre a Febbraio, è la stagione perfetta per visitare la parte meridionale del paese: visitare le più belle e famose città australiane come Sydney, Melbourne, Adelaide, Perth e Hobart, visitare alcune tra le top destinazioni turistiche: Kangaroo Island, la Great Ocean Road e i 12 Apostoli, Fraser Island e Lady Elliot Island. Tieni presente, però, che le temperature nel Centro desertico Australiano durante il periodo estivo possono raggiungere i 40 gradi e che il tasso di umidità è altissimo, inoltre, è la stagione delle piogge e dei cicloni a Nord e sulle coste del nord Queensland sono presenti pericolose meduse.

 

Durante l’inverno, da Giugno ad Agosto, la parte meridionale è più fredda anche se le temperature invernali non sono così rigide e anche l’inverno può regalare delle bellissime giornate di sole.
Questa è sicuramente la stagione ideale per visitare la parte Nord del paese e i suoi parchi nazionali e foreste pluviali. Inoltre, durante i mesi invernali, la vita marina è molto attiva con la stagione della migrazione delle balene e un’elevata possibilità di fare il bagno con lo squalo bianco da Port Lincon, Australia meridionale.
Se sei un amante dello sci e visiti l’Australia nei mesi invernali, ti consigliamo di visitare le montagne alpine del New Sud Wales e del Victoria.

 

La primavera, da Settembre a Novembre, e l’autunno, da Marzo a Maggio, sono sicuramente le stagioni più consigliate per viaggiare in Australia. Si gode di un ottimo clima un po’ ovunque e è il periodo migliore per andare sia nel centro desertico australiano, sempre tenendo conto che l’escursione termica notturna è notevole, sia sulla barriera corallina.
La stagione della fioritura in primavera è veramente affascinante mentre in autunno è possibile fare il bagno con i pesci più grandi al mondo, gli squali balena, che si avvicinano alla costa ovest dell’Australia solamente per pochi mesi all’anno.

 

Se ti serve aiuto per organizzare il tuo viaggio in Australia, contattaci!