LA TUA AVVENTURA IN AUSTRALIA PARTE DA QUI! CONTATTACI!

Accettazione informativa sulla Privacy

Sydney e il New South Wales

Trasferirsi a Sydney Australia
Il territorio del NSW è situato a sud-est dell’Australia, il suo clima temperato, simile a quello mediterraneo, lo rende visitabile in qualsiasi periodo dell’anno.
Simbolo indiscusso di questo stato è la sua moderna capitale Sydney, classificata tra le prime 10 città più vivibili del mondo; il NSW custodisce inoltre dei meravigliosi tesori naturali, tra cui numerose spiagge incontaminate, parchi nazionali e grandi spazi nell’Outback – entroterra australiano- che ti lasceranno incantato.

Sydney, la città per eccellenza

Bondi Beach Iceberg
Blue Mountains in Australia

L’irresistibile Sydney, una delle città più dinamiche al mondo, è ammirata sia dai turisti che dagli australiani per la sua baia, il suo clima piacevole e la sua aria cosmopolita. Sydney offre cultura, divertimento, relax e shopping, ne ha davvero per tutti i gusti!

Il Circular Quay, considerato il cuore della città, racchiude le più famose attrazioni turistiche.
Prima tappa fondamentale è l’Opera House, teatro simbolo dall’inconfondibile e moderna architettura.
Se sei in cerca di forti emozioni, approfitta dei tour guidati per arrampicare in cima al famoso Harbour Bridge per una vista mozzafiato e una dose di pura adrenalina.
Meritano sicuramente attenzione i Royal Botanic Gardens, che offrono l’esperienza di una piacevolissima passeggiata tra i colori e i profumi di piante provenienti da tutto il mondo.

 

Ti consigliamo inoltre di visitare il caratteristico quartiere The Rocks, situato ai piedi dell’Harbour Bridge, per rivivere la storia dei galeotti arrivati più di 200 anni fa in Australia. Le sue vie strette e i vicoletti ospitano un insieme di case di pietra, antichi pub e mercatini artigianali.
Le altre attrazioni che caratterizzano la città di Sydney sono il Darling Harbour, zona pedonale gremita di bar, pub e ristoranti eleganti – ideale per una passeggiata serale, l’Australian Museum, il museo più antico in Australia che vanta prestigiose collezioni di storia naturale e antropologia, la Sydney Tower, torre panoramica alta più di 300 metri che offre una vista mozzafiato a 360 gradi dell’intera città, il Luna Park, attrazione per grandi e piccini, strategicamente situato sulla sponda nord dell’Harbour Bridge, Chinatown e i Giardini Cinesi, testimonianza delle grandi immigrazioni asiatiche avvenute dalla fine negli anni 50.

 

Non si può visitare Sydney senza trascorrere una rilassante giornata a Bondi Beach, una delle più celebri spiagge al mondo che grazie alla sua sabbia dorata e le irresistibili onde è la meta principale per gli amanti del surf. Il Coastal Walk, che va da Bondi a Coogee Beach, offre un’indimenticabile camminata, 6 Km di scogliera frastagliata e bellissime spiagge, con un po’ di fortuna potrai anche avvistare delfini e addirittura balene megattere durante la stagione della migrazione.
Per ammirare da vicino e fotografare queste gigantesche e meravigliose creature marine, da Maggio a Novembre, è possibile fare “Whale Watching”, gita in banca con partenze giornaliere dal Darling Harbour e dal Circular Quay.

Altre cose da visitare nel NSW

Balena in Asutralia
Byron Bay Faro
Jervis Bay Australia

Il Blue Mountains National Park, nell’entroterra a 120Km da Sydney, è Patrimonio dell’Umanità grazie alla sua biodiversità naturale. Per gli amanti della montagna, il parco naturale offre numerosi sentieri percorribili a piedi e anche la possibilità di fare campeggio nella Blue Gum Forest. La famosa formazione rocciosa, che consiste in tre pinnacoli chiamati Three Sisters, ti offrirà un paesaggio mozzafiato. Se sei avventuroso, sali a bordo della Katoomba Scenic Railway, la ferrovia più ripida del mondo!

 

Ci sono più di 350 grotte nella zona, ma non tutte possono essere visitate. Le Jenolan Caves costituiscono alcune delle più antiche ed estese grotte calcaree del mondo. Puoi visitarle prenotando un tour guidato di un giorno con partenza da Sydney.

 

Percorrendo la costa verso il Nord, a circa 160 km da Sydney si trova la seconda città più grande della regione – Newcastle –, raggiungibile anche in treno. Newcastle è caratterizzata da una serena e piacevole atmosfera. Per gli appassionati di musica jazz, questa città ospita il Newcastle Jazz Festival nel mese di Agosto.

 

Poco più su, sorge la bellissima Port Stephens, nota anche come la capitale australiana dei delfini. La spettacolare baia ospita una popolazione di oltre 150 delfini che possono essere avvistati facendo un’escursione in barca o in kayak. A soli 10 minuti da Nelson Bay potrai ammirare le gigantesche dune di sabbia di Stockton dov’è possibile praticare il divertentissimo “sandboarding”.

 

Un “must” per gli amanti della subacquea è senza dubbio l’immersione a South West Rocks, una delle più belle ed emozionanti che l’Australia offre. Immergiti a 20 m di profondità e attraversa la Fish Rock Cave per trovarti faccia a faccia con i “grey nurse sharks”, squali di circa 3 metri, la cui dieta per fortuna non include l’uomo!

 

Quasi al confine con lo stato del Queensland, troverai Byron Bay, la “capitale hippie” dell’Australia, caratterizzata da mercatini e locali che ti riporteranno indietro negli anni 70.
Byron, è la città più ad Est dell’Australia, circondata da spiagge incantevoli come “The Pass” e meta ambita sia dai surfisti, grazie alle sue onde perfette, sia dagli amanti del mare, grazie a Julian Rocks, dove è possibile fare immersioni subacquee e snorkeling. Byron, inoltre ospita numerosi eventi di musica tra i più famosi il Bluesfest, il più grande festival internazionale di musica blues e roots in Australia.

 

Alle spalle di Byron Bay potrai visitare due meravigliosi parchi naturali, il Nightcap National Park, ottimale per fare passeggiate e incontrare fauna notturna durante escursioni serali, e il Mount Warning National Park, per salire in cima a un antico vulcano e contemplare il panorama di rigogliose foreste.

 

Percorrendo invece la costa sud del NSW, a soli 80 km da Sydney troverai Wollongong, una città interessante con bellissime spiagge, musei e parchi. Se vuoi vivere un’esperienza adrenalinica, puoi provare il paracadutismo! Basta rivolgersi all’agenzia di Skydiving situata sulla spiaggia.

 

A mezz’ora di strada a sud di Wollongong, non perdere il famoso Blowhole di Kiama dove migliaia di turisti si recano ogni anno per ammirare i pennacchi d’acqua che sono uno spettacolo della natura.

 

Continuando a scendere lungo la Grand Pacific Drive, troverai Jervis Bay, una baia protetta dalle braccia della Penisola Beecroft. Merita senz’altro una visita per le sue acque cristalline e per le sue spiagge dalla sabbia finissima e bianchissima. Jervis Bay è entrata nel Guinness dei primati per la splendente bianchezza delle sue spiagge: Hyams Beach detiene il record per avere la sabbia più bianca del mondo. Ti consigliamo una tranquilla camminata di circa un’ora, la meravigliosa White Sands Walk che collega Hyams Beach a Greenfield Beach, bellissima spiaggia dotata di area picnic – ideale per un tipico barbecue in stile australiano.
Inoltre, Jervis Bay offre numerose escursioni per osservare delfini giocherelloni, simpatiche foche e, tra giugno e novembre, si possono anche avvistare le maestose megattere.

 

A meno di due ore di volo da Sydney si trova Lord Howe Island – piccola isola di origine vulcanica dichiarata Patrimonio dell’Umanità – è ideale per lo snorkeling e le immersioni subacquee nella barriera corallina popolata da innumerevoli pesci, coralli, tartarughe marine e squaletti innocui. La fauna e la flora di questa bellissima isola incontaminata comprendono numerose specie di piante e volatili.
L’entroterra del NSW ospita il Mungo National Park, che fa parte della Regione dei Laghi Willandra, designata Patrimonio dell’Umanità. Per gli amanti delle pietre preziose la piccola cittadina White Cliffs, che si occupa dell’estrazione di pregevoli opali, merita una visita.

 

In inverno (tra Giugno e Settembre) potrai godere delle piste sciistiche delle Snowy Mountains, mentre nelle altre stagioni ti consigliamo di scalare Mount Kosciuszko, la vetta più alta dell’Australia (2228 m). Andare a cavallo, fare trekking, rafting, mountain biking e arrampicata sono solamente alcune delle numerosissime attività praticabili nelle “Snowies”, come vengono chiamate dagli australiani.